grotta delle stalattiti | immersioni plemmirio

grotta delle stalattiti immersioni plemmirio

Grado di difficoltà: Basso per entrambi gli itinerari
Profondità massima: 30 metri 
Visibilità: Alta
Interesse: Alto

Immersione adatta a tutti i livelli. Profondità massima 30 metri. Caratterizzata da una parete piena di grandi fessure e buchi passanti. Molto interessante, una serie di caverne molto ampie, dov'è possibile ammirare un fantastico gioco di colori. Questa immersione, prende il nome dalla straordinaria grotta che si incontra sulla costa, nella Zona B dell’Area Marina Protetta, molte specie trovano rifugio, primi fra tutti gli apogon imberbis, re di triglie i cui maschi conservano in bocca fino alla schiusa le uova. Si possono incontrare scorfani rossi di notevoli dimensioni e scendendo lungo le pareti di questo sito, tra gli onnipresenti apogon spesso ci imbatte in esemplari di musdea e più giù ancora sul sedimento coralligeno possiamo trovare il paguro bernardo, straordinario esempio di simbiosi con i suoi anemoni. La risalita verso la superficie ci riserva ancora lo spettacolo delle madrepore arancioni, costellate da stelle marine rosso porpora ed esemplari di madrepora gialla, banchi di saraghi fasciati.

Prenota subito la tua immersione

Please prove you are human!
La Tonnara
Leggi tutto
I Ruttazzi
Leggi tutto
Muraglia Cinese
Leggi tutto
Lo Spuntone
Leggi tutto
Grotta del Ciclope
Leggi tutto
Grotta delle corvine
Leggi tutto
Grotta delle stalattiti
Leggi tutto
Capo Meli
Leggi tutto
La sirena e Gli archi
Leggi tutto
Grotta del Formaggio
Leggi tutto
Grotta del Capo
Leggi tutto
Secca del capo
Leggi tutto
La lingua del gigante
Leggi tutto
Tre Ancore
Leggi tutto
Emmè Pubblicità